Autolavaggio

Definizione: 
Cos'è: 

L'autolavaggio è un'area o una stazione di servizio attrezzata per lavare le automobili. È formato da piste box fai-da-te dotate di canne ad alta pressione e shampoo. Ogni attrezzatura funziona a gettone con una durata di un minuto o un minuto e mezzo.
Gli autolavaggi più moderni sono costituiti da spazzoloni, chiamati "portali", e si possono trovare ai benzinai: spazzole e acqua scorrono sopra la macchina pulendola e, al termine del lavaggio, dai bocchettoni fuori esce aria calda che asciuga l’auto.

Requisiti per l'esercizio dell'attività: 
 
Per svolgere l’attività è necessario presentare SCIA - Modello A al SUAP come previsto dall'articolo 19 della Legge 07/08/1990, n. 241.

Requisiti soggettivi:

Per lo svolgimento dell'attività è necessario possedere i requisiti previsti dalla normativa antimafia.

Requisiti oggettivi:

I locali dove si svolge l’attività devono avere una destinazione d’uso compatibile con quella prevista dal piano urbanistico comunale.

Devono essere rispettate le norme e le prescrizioni specifiche dell’attività, per esempio quelle in materia di urbanistica, igiene pubblica, igiene edilizia, tutela ambientale, tutela della salute nei luoghi di lavoro, sicurezza alimentare, regolamenti locali di polizia urbana annonaria.

Quando si presenta SCIA - Modello A occorre possedere tutte le autorizzazioni rilasciate da altri enti necessarie per svolgere l'attività, in particolar modo per quanto riguarda gli scarichi idrici.

 

Procedure: 

Avvio dell'attività

Documentazione da presentare per l'inizio dell'attività, o per la modifica di sede, locali, ciclo produttivo, aspetti merceologici, ecc.

Note: Sulla modulistica regionale selezionare la voce 1.7.2 "Altro" specificando "Stazione di autolavaggio"
 
Modulo: 
  • SCIA Modello A - Segnalazione certificata inizio/modifica attività
Allegati: 
  • Planimetria dei locali destinati ad attività produttive
  • Relazione tecnica descrittiva del ciclo produttivo e tecnologico dell'attività produttiva
  • Scheda 5 - Compatibilità ambientale

Variazione dell'attività

Documentazione da presentare per il subingresso, la sospensione, la ripresa, il cambiamento della ragione sociale dell'attività.

Note: Sulla modulistica regionale selezionare la voce 1.7.2 "Altro" specificando "Stazione di autolavaggio"

La copia dell'atto notarile deve essere allegata alla documentazione per i casi previsti di subingresso.

Modulo: 
  • SCIA Modello B - Segnalazione certificata di subingresso, cessazione, sospensione e ripresa, cambiamento ragione sociale di attività produttiva
Allegati: 
  • Copia dell'atto di cessione o dichiarazione notarile per subingresso nell'attività
 
Cessazione dell'attività

Documentazione da presentare per la cessazione dell'attività.

Note: Sulla modulistica regionale selezionare la voce 1.7.2 "Altro" specificando "Stazione di autolavaggio"
 
Modulo: 
  • SCIA Modello B - Segnalazione certificata di subingresso, cessazione, sospensione e ripresa, cambiamento ragione sociale di attività produttiva

 

Modulistica: 
AllegatoDimensione
PDF icon ModelloA.pdf501.41 KB
PDF icon ModelloB.pdf500.87 KB
PDF icon Scheda5.pdf398.25 KB
Data Aggiornamento: 
19/08/2015

© 2013 Comune di Gambolò - Realizzazione sito: Servizio Affari Generali
Mappa del Sito | Accesso Utente | Note Legali

Powered by