Convenzione

La convenzione, stIpulata ai sensi dell’art. 30 del d.lgs. 267/2000, ha per oggetto la gestione in forma associata del SUAP.

La gestione associata del SUAP costituisce lo strumento sinergico mediante il quale gli enti convenzionati assicurano l’unicità di conduzione e la semplificazione di tutte le procedure inerenti gli impianti produttivi di beni e servizi, nonché il necessario impulso per lo sviluppo economico del territorio.

L’organizzazione del servizio associato deve tendere a garantire economicità, efficienza, efficacia e rispondenza al pubblico interesse dell’azione amministrativa, secondo principi di professionalità e responsabilità.

L’organizzazione in forma associata deve essere improntata ai seguenti principi:

  • massima attenzione alle esigenze dell’utenza;
  • preciso rispetto dei tempi e loro anticipazione, laddove possibile;
  • rapida risoluzione di contrasti e difficoltà operative;
  • divieto di aggravamento del procedimento e ricerca costante della semplificazione del medesimo, con eliminazione di tutti gli adempimenti non strettamente necessari;
  • standardizzazione della modulistica e delle procedure;
  • costante innovazione tecnologica, tesa alla semplificazione dei procedimenti e dei collegamenti con l’utenza, anche mediante l’introduzione della firma elettronica, ed al miglioramento dell’attività di programmazione.

La durata della convenzione è stabilita fino al 31 dicembre 2015.

© 2013 Comune di Gambolò - Realizzazione sito: Servizio Affari Generali
Mappa del Sito | Accesso Utente | Note Legali

Powered by