Il Nido d’Infanzia Comunale Arcobaleno – A. Bazzano è un servizio a sostegno delle famiglie e costituisce un’opportunità educativa per i/le bambini/e di età compresa fra i tre mesi e i tre anni.

 È un luogo d’apprendimento e di crescita, dove in una dimensione di benessere, i/le bambini/e possono socializzare ed instaurare legami con figure di riferimento diverse da quelle famigliari. Inoltre si impara a condividere spazi, giochi e regole quotidiane.

Al Nido si promuove lo sviluppo armonico delle competenze affettivo – emotive, motorie, logico – cognitive e sociali.

Il nostro Nido è stato inaugurato il 14 Settembre 1980 e ha ospitato centinaia di bambini/e. Potete trovarci in Corso Garibaldi 22 nello stesso plesso della scuola dell’infanzia.

APERTURA

Il Nido è aperto dalle 7:30 alle 16:30 dal lunedì al venerdì e funziona da settembre a giugno. Nel mese di luglio si svolge un centro estivo solo per le famiglie che ne necessitano per esigenze lavorative e forniscono la documentazione lavorativa necessaria.

Al momento dell’iscrizione le famiglie possono scegliere tra due diversi tempi di frequenza:

- tempo parziale dalle 7:30 alle 11:30/12:30 secondo l’utilizzo del pasto

- tempo breve dalle 7:30 alle 16:30 con uscite scaglionate, in tempo di covid, dalle 15:30 alle 16:30.

COSTI

La fruizione del Nido è soggetta al pagamento di una retta di frequenza e al costo dei pasti consumati.

Le rette vengono modulate in base ai tempi di frequenza scelti in sede d’iscrizione sia per la retta massima che per la retta ridotta e su eventuale presentazione dell’attestazione ISEE.

Le rette dovranno essere pagate tramite sistema PagoPA entro il 10 del mese successivo e bisognerà consegnare l’attestazione di pagamento presso il Nido.

La retta massima si applica in caso di: mancata presentazione attestazione ISEE, oltre i 20.000€ di ISEE e per i non residenti del Comune di Gambolò ad eccezione dei comuni eventualmente convenzionati.

La retta ridotta si applica ai residenti del Comune di Gambolò su presentazione di attestazione ISEE in corso di validità e sono previste tre fasce ISEE.

La retta assegnata varierà in corso d’anno secondo il variare della validità dell’attestazione ISEE e l’ufficio educativo adeguerà la retta in base al nuovo ISEE o a eventuali normative di agevolazione come Nidi Gratis.

La retta può essere ridotta del 50%: per assenza consecutiva di almeno 30 giorni e documentata con certificato medico al rientro al nido o in caso di ammissione dopo il quindicesimo giorno nel primo mese di ambientamento.

Mentre nel caso di due figli frequentanti o di due figli gemelli la retta viene ridotta del 30%.

AMBIENTAMENTO

L’ambientamento al Nido si svolge su una pedagogia della gradualità del tempo di permanenza, prima con la presenza costante di un familiare ed inseguito solo con il gruppo di compagni/e e le educatrici che svolgono la funzione di ancora affettiva per facilitare la separazione dalla figura genitoriale, favorire la voglia di scoperta e di esperienza in un contesto sereno e tranquillo.

Durante l’ambientamento si interagisce con le famiglie per instaurare un principio di conoscenza con i genitori e iniziare “l’alleanza educativa” nel cammino di crescita dei bambini. Inoltre le educatrici si confrontano con le famiglie sulle abitudini alimentari, ludiche, relazionali del/la bambino/a per creare l’ambiente adatto ai bisogni dei/le bambini/e.

GIOCHI/PERCORSI DI SCOPERTA

I/le bambini/e al Nido sperimentano percorsi di giochi e di scoperte, in un contesto di relazioni scandito da ritmi e rituali.

Per i piccolissimi (3-18 mesi) si propongono giochi sensoriali e di percezione (cestino delle sorprese, tessere sensoriali, bottigliette sonore, manipolazione con materiali differenti al tatto), giochi motori per la scoperta di sé e l’autonomia di movimento, giochi emotivi-affettivi per scoprire ed elaborare le emozioni di gioia, tristezza, paura, giochi sonori e musicali, giochi grafico-pittorici per provare a lasciare le prime tracce di sé sia con colori naturali e sia con classici colori (pastelli/pennarelli), letture di racconti per imparare le prime parole.

Per i bambini grandi (18-36 mesi) si propongono giochi per l’autonomia e il rispetto delle regole di convivenza sociale, in vista anche del passaggio alla scuola dell’infanzia, giochi di narrazione e drammatizzazione per l’arricchimento lessicale, giochi di manipolazione di diversi materiali, di pittura e disegno, di collage, attività manuali come la semina ed il raccolto, giochi di imitazione per identificarsi nelle figure familiari della quotidianità o in personaggi immaginari elaborando con la fantasia le proprie emozioni.

SPAZI

Al nido sono presenti diversi spazi: lo spazio per il pranzo e la merenda, lo spazio per la nanna con luci soffuse e musiche rilassanti, lo spazio per i bambini piccolissimi per vivere le prime esperienze motorie e sensoriali, lo spazio per i bambini grandi suddiviso in angoli di gioco per offrire numerose possibilità d’esperienze differenti, un giardino per i giochi all’aperto.

ABBIGLIAMENTO AL NIDO

Si chiede cortesemente di indossare un abbigliamento comodo per consentire di giocare e svolgere i propri movimenti in autonomia.

Si possono indossare tute, leggings, magliette di cotone leggere, pantaloni comodi senza cinture o bottoni.

Si chiede anche di utilizzare maglietta/canottiera e mutande e non body per favorire l’autonomia dei/le bambini/e.

Per i piccolissimi si usano calza antiscivolo, mentre per i più grandi ciabattine di gomma che devono essere igienizzate quotidianamente dalle famiglie al momento dell’uscita o dell’ingresso.

Nell’armadietto è necessario tenere almeno due cambi completi.

MATERIALE DA FORNIRE INIZIO ANNO

All’inizio dell’anno e successivamente all’occorrenza si chiede ad ogni famiglia di portare: salviette umidificate, fazzoletti di carta, crema con ossido di zinco, rotoli di carta assorbente, spray antizanzare.

ALIMENTAZIONE AL NIDO

Il nido è dotato di una cucina interna con menù autorizzato da ATS.

Nel momento del pasto i bambini possono gustare nuovi sapori e sperimentare con il cibo in calma e tranquillità.

I/le bambini/e possono assaporare quattro diverse diete predisposte per la stagione invernale ed estiva: pre-svezzamento, svezzamento, dieta costituita da primo e secondo per i bambini ormai svezzati e diete speciali per intolleranze od allergie. Per favorire l’apporto di proteine e vitamine viene somministrato prima il secondo piatto (carne, pesce, uova e verdure) e poi il primo piatto (riso, pasta e minestre).

SICUREZZA AL NIDO

Per tutte le informazioni sanitarie che riguardano il Nido si rimanda al protocollo di sicurezza anti-covid che viene rilasciato alle famiglie ad inizio anno e alle normative regionali e nazionali.

Inoltre per accedere al servizio è necessario presentare la documentazione relativa allo stato vaccinale del/la bambino/a e sottoscrivere con l’ente il patto di corresponsabilità.

INFORMAZIONI DI CONTATTO

TELEFONO E FAX

Tel. +39 0381 93 86 85
Cell. +39 366 68 19 046

ISCRIZIONI APERTE A.S. 2022/2023

La modulistica per l'iscrizione sarà reperibile online, scaricandola da questa pagina, oppure richiedendola all'Ufficio Servizi Sociali scrivendo una mail all'indirizzo:

 servizisociali@comune.gambolo.pv.it 

Si comunica che le iscrizioni sono prorogate fino al 29/04/2022.

E' disponibile inoltre un touor virtuale degli spazi al Nido d'Infanzia Arcobaleno - A. Bazzano!

iscrizioni 2022 2023
Modulistica scaricabile
 

Nessun documento trovato.

Realizzato con Firedrive

Abbiamo 60 visitatori e nessun utente online

Piazza Cavour 3
27025 Gambolò PV

Centralino +39 0381 937211
Fax +39 0381 939502

Codice Fiscale: 85001890186
Partita IVA: 00468460183

COLLEGAMENTI UTILI

TRASPARENZA

Link dell'Amministrazione trasparente

PRIVACY

ACCESSIBILITA'

cerca